English Français
Trento

Obiettivi della Giornata

L’ evento “Italia Unita per la Corretta Informazione Scientifica” desidera far fronte ai problemi italiani sulla cultura scientifica. Recenti episodi hanno reso ancora più urgente la necessità di instaurare un dialogo aperto e pacifico tra ricercatori, università, studenti e cittadini comuni. Sempre più spesso attraverso i normali mezzi di comunicazione viene evidenziato principalmente il lato emotivo e sempre meno importanza viene data alla correttezza scientifica delle informazioni. Se è vero che gli aspetti umano ed etico di ogni questione andrebbero sempre presi in considerazione, è fondamentale che non si faccia a meno del secondo aspetto.

Gli obiettivi di questo evento sono, in sintesi:
  • L’apertura di un dialogo su temi molto importanti che hanno e avranno ripercussioni sul futuro del nostro Paese, dove l’aspetto scientifico sia anch’esso base necessaria per il raggiungimento di un comune accordo.
  • Richiedere alla cittadinanza una maggior partecipazione alle attività di divulgazione scientifica e, soprattutto, valutare i casi di interesse sulla base dei dati scientifici disponibili.
  • Invitare la comunità scientifica italiana ad attivarsi maggiormente per la divulgazione e l'informazione scientifica diretta del cittadino medio.
  • Sollecitare i principali mezzi di comunicazione a svolgere un'attività più giusta ed equilibrata nell'informazione scientifica, e nella trattazione di casi in erenti alla ricerca.
  • Chiedere alle Istituzioni di prendere posizioni responsabili sui temi scientifici e di non farsi trascinare né da pressioni esterne né da spinte emotive
  • Promuovere la condanna nell'opinione pubblica, nei media e nelle Istituzioni di qualsiasi atto di estremismo, anche e soprattutto quelli volti ad opporsi alla ricerca scientifica.

Programma

10.00 - Discorso introduttivo dell’organizzatore.
10.15 - Discorso del Pro-Rettore per il supporto alla ricerca dell’Università di Trento, prof. Alessandro Quattrone.
10.30 - I Esposizione, “Onestà scientifica. Che a volte viene a mancare. Perché?”, prof. Stefano Oss
Professore Associato del Dipartimento di Fisica dell’Università di Trento.
11.10 - II Esposizione, “Animali e Ricerca”, dott. Alberto Aloisi
Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari Trento.
11.50 - III Esposizione, “La danza delle proteine”, dott. Silvio a Beccara
Ricercatore presso Interdisciplinary Laboratory for Computational Science.
12.30 - Pausa
 
15.00 - IV Esposizione, “OGM: un'introduzione scientifica”, dott. Paolo Struffi
Ricercatore presso il Centro di Biologia Integrata dell’Università di Trento.
15.40 - V Esposizione, “Neutrini più veloci della luce?”, prof. Valter Moretti
Professore Associato del Dipartimento di Matematica dell’Università di Trento
16.20 - VI Esposizione, "Cellule Staminali: tra falsi miti e realtà", dott.ssa Tania Incitti
Ricercatrice presso il Centro di Biologia Integrata dell’Università di Trento.
17.00 - Chiusura

Moderatore: dott.ssa Marta Tomasi - assegnista di ricerca presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.

Gruppo organizzatore:

  • Luca Ciambelli – Rappresentante degli Studenti di Fisica, membro del Consiglio degli Studenti
  • Jason Fontana – Studente Laurea Magistrale in Cellular and Molecular Biotechnologies
    Linkedin - Twitter
  • Viola Galligioni – Postdoc presso il Centro di Biologia Integrata dell'Università di Trento
    Linkedin
  • Gabriele Girelli – Rappresentante degli Studenti del CIBIO, membro del Consiglio degli Studenti
    Linkedin - Twitter

Luogo

Aula A103, Piano -1, Polo Ferrari (Povo 1)
Povo, via Sommarive 14, 38123 Povo (TN)


Visualizzazione ingrandita della mappa


Contatti



Code by Lorenzo Rossi, Gianluca Colombo Graphics by Stefano Torregrossa